SEO per e-commerce: 5 strategie seo che funzionano

seo per e-commerce

Cominciamo ad usare le strategie SEO per e-commerce

Se ti trovi qui a leggere vuol dire che sai quanto possono rivelarsi utili le tecniche SEO per e-commerce. Basta pensare al fatto che negli ultimi anni il commercio elettronico ha registrato una crescita esponenziale. Questo è accaduto proprio per l’aumento di consumatori che acquistano sul web, per l’incremento dell’utilizzo di dispositivi mobili e per la maggiore diffusione della connessione alla rete.

È quindi fondamentale, per chi vende online e per chi ha intenzione di farlo, conoscere le tecniche di ottimizzazione SEO per e-commerce. Personalizzandole e mettendole in atto nel modo giusto, sarà possibile farsi trovare più facilmente dai potenziali clienti e, conseguentemente, si potrà vendere di più.

Andiamo a conoscere alcune delle strategie più utili per incrementare le vendite di un e-commerce.

woocommerce-seo

Strategia n.1 – Sfrutta al massimo il potere delle parole chiave e della SEO

Le parole chiave rappresentano un potente strumento anche per coloro che vogliono spingere le vendite di un e-commerce. Quando si tratta di un negozio online, la ricerca e l’uso delle keywords è più complessa rispetto a quella di altri tipi di siti web.

Tuttavia, è fondamentale, in quanto può fare una grande differenza in termini di visibilità, aumento del traffico edelle vendite.

Pertanto, la principale tecnica SEO per e-commerce consiste proprio nell’ottimizzazione dei testi delle pagine e dei prodotti con la ricerca delle keywords più adeguate.

Queste si potranno reperire usando strumenti come SEOZoom, Semrush e Ubersuggest, e si potranno usare sapientemente in:

  • Titoli di pagine.
  • Descrizioni di prodotti.
  • Tag e categorie.
  • Url.
  • Articoli di blog correlati all’e-commerce.

Strategia n.2 – Crea video su YouTube e i social e mettili negli articoli

Dopo aver imparato ad usare correttamente le keywords si potranno creare dei video da caricare su YouTube. Potranno essere tutorial o presentazioni dei prodotti, proporre delle risposte alle domande più frequenti o permettere agli utenti di conoscere meglio l’azienda. Questi video potranno essere ottimizzati per i motori di ricerca usando le parole chiave in titoli, descrizioni e tag. All’interno della descrizione potranno contenere il link all’e-commerce.

Se infine li userai all’interno dei tuoi articoli tutto questo potrà aiutare ad ottenere un buon posizionamento per il video in sé per sé, ma anche ad aumentare la visibilità del negozio online.

seo per e-commerce

Strategia n.3 – Usa Google Shopping con merchant center

Un altro strumento che permette di aumentare le vendite è Google Shopping con merchant center. Quest’ultimo, come nel caso di YouTube, è ottimo in fatto di SEO per e-commerce. Infatti, sempre continuando ad usare bene le parole chiave, sarà possibile registrarsi a Google Merchant Center e caricare un feed dei propri prodotti. Questo permetterà di apparire fra i primi risultati di ricerca e consentirà di ottenere un gran numero di visite alle schede prodotto.

Strategia n.4 – Crea un blog e pubblica periodicamente

Ciò che è importante è creare una relazione con i clienti ed essere capaci di trasmettere informazioni di valore. Una blog con pubblicazioni periodiche è un ottimo modo per farlo e le notifiche push possono essere un buon abbinamento a questa strategia. Potrai così espandere le tue keywords posizionate ed aumentare il traffico sui nuovi post.

Strategia n.5 – Usa Google Maps e Google My Business

In generale è sempre opportuno usare gli strumenti proposti da Google, anche perché chiaramente il motore di ricerca ne tiene conto. L’uso di Maps e My Business è altamente consigliato soprattutto per chi vuole farsi conoscere anche a livello geo locale grazie ad un ecommerce. Grazie alle schede locali di merchant center potrai infatti ottenere una visibilità speciale per le ricerce di prodotti in zona.

wordpress-ecommerce-woocommerce

SEO per e-commerce: le nostre conclusioni

Altri spunti? Altri spunti possono essere i feed sui social come pinterest, o facebook shopping e ovviamente la link building.

Come potrai notare, tutte queste strategie possono essere messe in atto ed in dipendenza del settore e del prodotto che tratti, ti potranno permettere di raggiungere importanti obiettivi di business.

Tuttavia, non dimenticare che le tecniche SEO per e-commerce non finiscono qui. Di cose da fare ce ne sono e tutte quante possono aiutarti ad aumentare la tua visibilità online, il numero di clienti e le vendite. Richiedi il mio supporto: ti aiuterò ad ottimizzare le tue pagine web e a far crescere la tua attività in modo esponenziale!