Trend del web design 2024: cosa ci aspetta?

web-design-2024

Il web design è un campo in continua evoluzione, che richiede di adattarsi alle nuove tecnologie, alle esigenze degli utenti e alle tendenze del mercato. In questo articolo, analizzeremo alcuni dei trend del web design che si prevede che domineranno il 2024, e come possono influenzare la creazione di siti web efficaci e accattivanti.

FAI CRESCERE IL TUO SITO!

Trend del web design 2024: cosa ci aspetta? Logo desantis luca consulente seo sem 800 1

Luca De Santis
Consulente SEO SEM

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFO

    Layout della griglia Bento

    trend-web-design-2024-Layout-della-griglia-Bento

    Il layout della griglia Bento è un tipo di layout che si basa su una griglia composta da diverse sezioni rettangolari, che possono contenere immagini, testi, icone o altri elementi.

    Questo tipo di layout permette di creare una struttura visiva ordinata e armoniosa, che facilita la lettura e la navigazione del sito web. Il layout della griglia Bento è stato adottato da Apple sia nella sua presenza online che in iOS, diventando così un riferimento per il design moderno e giocoso.

    Il layout della griglia Bento è adatto per presentare informazioni diverse e variate, come prodotti, servizi, testimonianze o portfolio. Inoltre, è facilmente adattabile a diverse dimensioni di schermo, grazie all’utilizzo di percentuali anziché pixel.

    Layout fluidi

    trend-web-design-2024-Layout-fluidi

    I layout fluidi sono sistemi di progettazione “fluidi” e completamente scalabili, che si adattano proporzionalmente alla visualizzazione degli utenti, senza agganciarsi a punti di interruzione predefiniti.

    Questo significa che un sito web non cambia drasticamente il suo aspetto al variare della dimensione dello schermo, ma mantiene una coerenza visiva e funzionale. I layout fluidi sono il modo più efficace per garantire che il tuo sito web abbia un bell’aspetto su tutti i dispositivi. 

    Con l’avvento di nuovi tipi di dispositivi come gli smartphone con schermi pieghevoli, come il Galaxy Z Fold, è più importante che mai garantire che il tuo sito web sia perfettamente flessibile per qualunque dispositivo utilizzi il tuo visitatore.

    Animazioni allo scroll

    trend-web-design-2024-animazioni

    Le animazioni al scroll sono animazioni che si attivano in risposta all’azione di scorrimento dell’utente. Queste animazioni possono coinvolgere elementi che appaiono o scompaiono, cambiano colore o si spostano in posizione, creando un’esperienza visiva coinvolgente e stimolante.

    Le animazioni al scroll possono essere usate per creare una narrazione sul sito web, guidando l’utente attraverso le diverse sezioni e sottolineando i punti chiave. 

    Le animazioni al scroll possono anche essere usate per creare effetti sorprendenti e originali, come mostrare una trasformazione o una progressione. Le animazioni al scroll richiedono una buona ottimizzazione del codice e delle immagini, per evitare problemi di caricamento o di fluidità.

    Micro-interazioni

    Le micro-interazioni sono piccole animazioni che offrono un feedback sottile agli utenti. Una delle micro-interazioni più comunemente usate è vedere un link cambiare colore quando l’utente ci passa sopra con il mouse.

    Con il focus sulle micro-interazioni, quella stessa esperienza potrebbe essere data più attenzione per distinguersi. Immagina un gradiente che cambia lentamente tonalità mentre scorri una pagina, o un’esplosione di colore dal tuo mouse dopo aver cliccato su un elemento. 

    Questi sono esempi di micro-interazioni elevate che vedrai più spesso. Le micro-interazioni possono essere usate per creare una sensazione di interattività e divertimento sul sito web, oltre a fornire una conferma o una guida all’utente.

    Micro-animazioni

    Come puoi intuire dal nome, le micro-animazioni sono piccole animazioni. A differenza delle micro-interazioni, che si attivano in risposta all’azione dell’utente, le micro-animazioni si attivano autonomamente o in sequenza con altre animazioni.

    Le micro-animazioni possono essere usate per aggiungere movimento e vita al sito web, rendendolo più dinamico e interessante. Le micro-animazioni possono anche essere usate per creare effetti visivi accattivanti, come sfumature, sfocature o scintillii.

    Le micro-animazioni richiedono una buona progettazione e una buona esecuzione, per evitare di appesantire il sito web o di distrarre l’utente.

    Cursore dinamico

    trend-web-design-2024-cursore-dinamico

    Il cursore dinamico è un elemento che cambia forma, dimensione, colore o comportamento in base al contesto o all’elemento su cui si trova. Il cursore dinamico può essere usato per creare una maggiore interazione tra l’utente e il sito web, oltre a fornire un feedback visivo e una guida.

    Il cursore dinamico può anche essere usato per creare effetti originali e creativi, come mostrare una lente di ingrandimento, una mano che afferra o una linea che traccia. Il cursore dinamico richiede una buona programmazione e una buona compatibilità con i diversi browser e dispositivi.

    Modelli e contenuti 3D interattivi

    trend-web-design-2024-3d-model

    I modelli e i contenuti 3D interattivi sono elementi che sfruttano la tridimensionalità per creare un effetto di profondità e realismo sul sito web.

    Questi elementi possono essere ruotati, ingranditi, spostati o manipolati dall’utente, creando un’esperienza immersiva e coinvolgente. I modelli e i contenuti 3D interattivi possono essere usati per mostrare prodotti, servizi, processi o concetti in modo più dettagliato e convincente.

    I modelli e i contenuti 3D interattivi richiedono una buona qualità grafica e una buona ottimizzazione delle prestazioni, per evitare problemi di caricamento o di fluidità.

    Design gamificato

    trend-web-design-2024-design-gamificato

    Il design gamificato è un tipo di design che applica elementi tipici dei videogiochi al sito web, come punteggi, livelli, sfide, ricompense o feedback. Ha lo scopo di aumentare l’engagement e la fidelizzazione degli utenti, stimolando il loro senso di competizione, curiosità e divertimento.

    Il design gamificato può essere usato per incentivare azioni desiderate, come iscriversi, acquistare, condividere o apprendere. Il design gamificato richiede una buona strategia e una buona implementazione, per evitare di frustrare o annoiare gli utenti.

    Material Design

    trend-web-design-2024-material-design

    Il Material Design è uno stile di design introdotto da Google nel 2014, che si basa sull’idea di creare interfacce che sembrino fatte di materiali reali, come carta, tessuto o metallo.

    Il Material Design utilizza effetti di luce, ombra, colore e movimento per creare una sensazione di profondità e tangibilità sul sito web. Il Material Design è adatto per creare interfacce semplici, intuitive ed eleganti.

    Il Material Design è stato adottato da molti siti web e applicazioni famose, come Gmail, YouTube o Spotify.

    Design isometrico e illustrazione

    trend-web-design-2024-isometrico

    Il design isometrico è un tipo di design che utilizza una prospettiva a 30 gradi per creare un effetto tridimensionale sul sito web.

    Il design isometrico può essere usato per creare illustrazioni, icone, grafici o animazioni che attirino l’attenzione e trasmettano informazioni in modo chiaro e accattivante. Il design isometrico è adatto per presentare concetti astratti, complessi o tecnologici in modo semplice e visivo.

    Claymorphism

    trend-web-design-2024-claymorphism

    Il claymorphism è una tendenza del web design che si basa sull’idea di creare elementi che sembrino fatti di argilla o plastilina. Il claymorphism utilizza colori pastello, forme morbide e curve, effetti di luce soffusa e sfumata per creare una sensazione di morbidezza e calore sul sito web.

    Il claymorphism è adatto per creare elementi che vogliano trasmettere un senso di amicizia, divertimento o creatività. Il claymorphism è una variante del neumorphism, una tendenza del web design che si basa sull’idea di creare elementi che sembrino fatti di materiali nuovi e innovativi.

    Art Deco

    trend-web-design-2024-art-deco

    L’Art Deco è uno stile artistico nato negli anni ’20 e ’30 del secolo scorso, che si ispira a elementi geometrici, simmetrici e stilizzati. L’Art Deco è stato usato in vari campi, come l’architettura, la moda, il cinema e la grafica.

    L’Art Deco è una tendenza del web design che recupera questo stile per creare siti web eleganti, sofisticati e distintivi. Utilizza colori vivaci, contrasti, motivi ornamentali e font decorativi per creare un’atmosfera di lusso e glamour.

    L’Art Deco è adatto per creare siti web che vogliano trasmettere un senso di prestigio, qualità o esclusività.

    Tabella riassuntiva dei trend del web design che domineranno il 2024

    Ecco una tabella riassuntiva dei trend più influenti che stanno plasmando il panorama del design digitale:

    Trend del Web DesignDescrizione Breve
    Layout della griglia BentoUn approccio organizzato per creare layout che utilizzano spazi e moduli definiti, simili a una scatola di bento.
    Layout fluidiDesign che si adattano e cambiano fluidamente in base alla dimensione dello schermo o alla piattaforma dell’utente.
    Animazioni al scrollAnimazioni che vengono attivate o cambiano mentre l’utente scorre la pagina.
    Micro-interazioniPiccole animazioni o effetti visivi che si attivano in risposta a un’azione dell’utente, migliorando l’esperienza utente.
    Micro-animazioniSottili animazioni che guidano l’utente attraverso le interazioni con l’interfaccia.
    Cursore dinamicoPersonalizzazione del cursore che reagisce in modo dinamico all’interazione dell’utente con la pagina.
    Modelli e contenuti 3D interattiviUso di elementi 3D che gli utenti possono esplorare o con cui possono interagire direttamente.
    Design gamificatoElementi di design che incorporano meccaniche di gioco per coinvolgere e motivare gli utenti.
    Material DesignUno stile di design che enfatizza superfici, bordi e ombre per creare profondità e struttura.
    Design isometrico e illustrazioneIllustrazioni create con una prospettiva isometrica che danno l’illusione di tridimensionalità.
    ClaymorphismUno stile di design che utilizza forme morbide e curve, simili all’argilla modellata, per un aspetto amichevole e accessibile.
    Art DecoUn revival dello stile Art Deco, caratterizzato da linee geometriche e ornamenti decorativi.

    Questi trend rappresentano solo la punta dell’iceberg di ciò che il 2024 ha in serbo per noi. Con l’evoluzione continua delle tecnologie e delle preferenze degli utenti, possiamo aspettarci di vedere questi stili prendere vita in modi sempre più creativi e coinvolgenti.

    Innovazione e funzionalità: il futuro del web design nel 2024

    Nel dinamico mondo del web design, il 2024 si prospetta come un anno di svolta, con tendenze all’avanguardia che promettono di rivoluzionare il modo in cui interagiamo con il digitale. Come De Santis Luca, ho una visione sempre attenta al futuro, e sono al passo con queste evoluzioni.

    Con un occhio sempre rivolto all’estetica e l’altro alla funzionalità, mi impegno a creare soluzioni web che non solo catturano l’attenzione, ma guidano anche l’utente in un percorso intuitivo e coinvolgente. Dall’implementazione di interfacce immersive a layout reattivi che si adattano perfettamente a ogni dispositivo, il mio obiettivo è quello di posizionare il vostro brand al centro dell’innovazione digitale.

    Prenota una consulenza gratuita. Sarà l’occasione per discutere come le ultime tendenze del web design possano essere integrate nella tua strategia digitale per distinguerti nel mercato.

    FAI CRESCERE IL TUO SITO!

    Trend del web design 2024: cosa ci aspetta? Logo desantis luca consulente seo sem 800 1

    Luca De Santis
    Consulente SEO SEM

    Non lasciarti sfuggire l’opportunità di essere pioniere nel web design del 2024. Contattami oggi stesso e iniziamo insieme questo entusiasmante viaggio nel futuro del web design!

    Torna in alto