Bando CONneSSi 2024: opportunità per imprese nel territorio della CCIAA Milano, Monza Brianza e Lodi

Bando-CONneSSi-2024-CCIAA

La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi ha ufficialmente lanciato il Bando CONneSSi 2024, con uno stanziamento totale di 2.500.000,00 euro. Questa rappresenta un’occasione irripetibile per le imprese del territorio di ottenere finanziamenti e assistenza per progetti di digitalizzazione.

Chi può partecipare al Bando CONneSSi 2024?

Camera-di-commercio-milano-monza-e-brianza-e-lodi-Bando CONneSSi CCIAA

Il Bando CONneSSi 2024 è destinato alle micro, piccole e medie imprese (PMI) operanti nel territorio della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi che intendono investire in progetti di digitalizzazione. Questi progetti possono comprendere l’adozione di nuove tecnologie, l’ottimizzazione dei processi aziendali e l’implementazione di soluzioni innovative per accrescere la competitività sul mercato.

Criteri di ammissibilità

Per essere idonee alla partecipazione al bando, le imprese devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere la sede legale o almeno un’unità operativa locale nella provincia di Milano, Monza Brianza o Lodi.
  • Essere regolarmente iscritte al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio competente.
  • Essere titolari di un sito Internet o e-commerce proprietario che sia attivo e pienamente operativo, redatto in almeno una lingua diversa dall’italiano, con il dominio registrato prima del 01/07/2023. Farà fede la data di creazione indicata su siti come https://eurid.eu/en/ e https://lookup.icann.org/en.
  • Possedere almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi e operativi: una pagina aziendale o di prodotto su un marketplace internazionale, o una o più pagine aziendali sui social media (come Facebook, Instagram, ecc.).
  • Il soggetto beneficiario deve partecipare al corso di formazione erogato da Promos Italia nel periodo compreso tra il 01/01/2023 e la data di invio della domanda di partecipazione.
  • Non potranno partecipare al bando le imprese che hanno già ottenuto un contributo tramite i seguenti bandi: CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anni 2021, 2022 e 2023.

FAI CRESCERE IL TUO SITO!

Bando CONneSSi 2024: opportunità per imprese nel territorio della CCIAA Milano, Monza Brianza e Lodi Logo desantis luca consulente seo sem 800 1

Luca De Santis
Consulente SEO SEM

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFO

    I Vantaggi del Bando CONneSSi 2024

    Partecipare al Bando CONneSSi 2024 garantisce una serie di vantaggi significativi per le imprese che mirano a potenziare la propria presenza digitale e competitività sul mercato. Tra i principali benefici:

    • Finanziamenti agevolati: Le imprese selezionate possono accedere a contributi finanziari a fondo perduto o a tasso agevolato per sostenere i costi dei progetti di digitalizzazione.
    • Supporto specialistico: Oltre al finanziamento, le aziende partecipanti possono beneficiare di consulenza e assistenza specialistica per la pianificazione e l’implementazione dei loro progetti digitali.
    • Networking e collaborazioni: Il bando offre anche opportunità di networking e collaborazione con altre imprese e istituzioni del territorio, promuovendo lo scambio di conoscenze e l’innovazione.

    Settori di intervento

    1. Richiedere servizi dedicati per la progettazione e l’attuazione di adeguate strategie di marketing digitale su scala globale;
    2. Ottimizzare la propria presenza online e attuare iniziative di promozione digitale mirate per i mercati internazionali;
    3. Potenziare la visibilità dell’impresa sui Social Network al fine di accrescere l’interesse di utenti e clienti internazionali;
    4. Sperimentare nuove soluzioni per la vendita online su mercati internazionali.

    Spese ammissibili

    Le spese ammissibili riguardano gli investimenti effettuati e pagati nel periodo che va dall’apertura del bando fino a 240 giorni dalla data di concessione. Tali spese possono essere così suddivise:

    1. Servizi di marketing digitale:
    • Content marketing, che include la creazione e la diffusione di contenuti rilevanti come articoli e blog.
    • Social Media Marketing su pagine aziendali.
    • Display Advertising, che comprende la creazione di annunci grafici, la selezione delle piattaforme e delle reti pubblicitarie, test creativi A/B e retargeting, ad esclusione delle spese di campagna.
    • Email marketing, che include la creazione, la pianificazione e l’invio di messaggi promozionali, informativi o di relazione tramite email a potenziali target.

    Il massimo ammissibile per questo tipo di interventi è di 6.000 euro (IVA esclusa).

    1. Campagne di promozione su motori di ricerca, marketplace e/o canali social:
    • Spese relative all’acquisto di pubblicità su canali digitali.
    • Spese di gestione delle campagne da parte di fornitori terzi.

    Il massimo ammissibile per questo tipo di interventi è di 8.000 euro (IVA esclusa).

    Queste campagne possono essere gestite autonomamente dall’azienda richiedente o realizzate da fornitori terzi, che si occupano della creatività, della pianificazione, della gestione, della realizzazione e del monitoraggio delle campagne pubblicitarie, nonché dell’acquisto di pubblicità attraverso i principali motori di ricerca, marketplace o piattaforme social.

    1. Attività di SEO (Search Engine Optimization) e SEM (Search Engine Marketing):
    • Analisi del Sito Web.
    • Ricerca delle Parole Chiave.
    • Ottimizzazione On-Page.
    • Creazione di Contenuti di Qualità.
    • Link Building.
    • Ottimizzazione per Dispositivi Mobili.
    • Ottimizzazione della Velocità del Sito, monitoraggio e analisi, rapporti e comunicazioni.
    • Ottimizzazione per la Voice Search e gestione delle recensioni.
    • Strategia di Contenuto a Lungo Termine.
    • Ottimizzazione per i Rich Snippets.

    Tutte le spese relative a queste attività devono essere obbligatoriamente sostenute sul sito di titolarità dell’azienda. Il massimo ammissibile per questo tipo di interventi è di 6.000 euro (IVA esclusa).

    Come partecipare al Bando CONneSSi 2024

    Partecipare al Bando CONneSSi 2024 rappresenta un processo accessibile, ma richiede una precisa attenzione ai dettagli e il rispetto dei requisiti stabiliti. Di seguito, vengono delineati i passaggi chiave da seguire:

    1. Verifica dei requisiti: Prima di avviare il processo, è fondamentale verificare di soddisfare tutti i criteri di ammissibilità definiti nel bando.
    2. Preparazione della documentazione: È necessario preparare tutta la documentazione richiesta per la presentazione della domanda, compreso il piano di digitalizzazione e i documenti aziendali necessari.
    3. Presentazione della domanda: È importante inviare la domanda completa e corretta entro la scadenza indicata nel bando, seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dalla Camera di Commercio.

    Scadenze presentazione domanda Bando CONneSSi 2024

    Inoltrare la richiesta per partecipare al Bando CONneSSi 2024 implica che le agevolazioni vengano assegnate in base all’ordine cronologico di presentazione, a partire dal 15 febbraio 2024 fino all’esaurimento delle risorse, e comunque entro e non oltre il 19 aprile 2024.

    Condizioni di finanziamento del Bando CONneSSi 2024

    Il sostegno previsto comporta l’assegnazione di un finanziamento a titolo gratuito corrispondente al 60% delle spese ritenute idonee, al netto dell’IVA, fino a un massimo di 10.000,00 €. È richiesto che i progetti contemplino un investimento minimo di 5.000,00 €.

    Massimizza le tue opportunità con il Bando CONneSSi 2024: contattami ora!

    Per ulteriori informazioni sul Bando CONneSSi 2024 promosso dalla CCIAA Milano, Monza Brianza e Lodi, non esitate a contattarmi. Sono qui per fornire dettagli aggiuntivi, condurre un’analisi approfondita del vostro sito e delle attività, e collaborare insieme per definire la strategia migliore per partecipare al bando e ottenere il massimo vantaggio dalle sue agevolazioni.

    Non perdete questa opportunità: contattami oggi stesso e avviamo insieme il percorso verso il successo.

    Torna in alto