Amazon vendor central: cos’è e come funziona

Amazon vendor: cos’è e come funziona

Se sei un venditore online e vuoi espandere il tuo business, probabilmente hai sentito parlare di Amazon vendor central.

Si tratta di una piattaforma che ti permette di vendere i tuoi prodotti direttamente ad Amazon, che li acquista da te e li rivende ai clienti finali. In questo modo, puoi beneficiare della visibilità, della fiducia e della logistica di Amazon, senza doverti occupare della gestione degli ordini, delle spedizioni e del servizio clienti.

Ma come funziona esattamente Amazon vendor central?

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa modalità di vendita?

E quali sono i requisiti e le condizioni per accedervi?

In questo articolo, cercheremo di rispondere a queste domande, fornendoti una guida completa su cos’è e come funziona Amazon vendor central.

Cos’è Amazon vendor central?

Amazon vendor central è una piattaforma riservata ai venditori che sono stati invitati da Amazon a diventare suoi fornitori.

Questo significa che, invece di vendere i tuoi prodotti direttamente ai clienti, li vendi ad Amazon, che li acquista da te a un prezzo concordato e li rivende ai clienti finali.

In pratica, tu diventi un grossista e Amazon diventa il tuo cliente unico. Amazon si occupa di tutto il processo di vendita, dalla gestione degli ordini, alla spedizione, al servizio clienti, alla fatturazione e al pagamento.

Tu devi solo assicurarti di avere abbastanza stock da fornire ad Amazon e di rispettare i suoi standard di qualità e di consegna. Amazon vendor central fa parte della famiglia di Amazon seller central, che comprende anche Amazon seller central e Amazon handmade.

La differenza principale tra queste tre piattaforme è il tipo di relazione che si instaura tra il venditore e Amazon.

Con Amazon seller central, il venditore vende i suoi prodotti direttamente ai clienti, pagando ad Amazon una commissione per ogni vendita.

Con Amazon handmade, il venditore vende i suoi prodotti artigianali direttamente ai clienti, pagando ad Amazon una commissione mensile fissa.

Con Amazon vendor central, il venditore vende i suoi prodotti ad Amazon, che li acquista a un prezzo concordato e li rivende ai clienti finali.

Come funziona Amazon vendor central?

Per accedere ad Amazon vendor central, devi ricevere un invito da parte di Amazon, che seleziona i venditori in base a criteri quali il volume di vendite, la qualità dei prodotti, la reputazione e la categoria merceologica.

Se sei stato invitato, devi registrarti alla piattaforma e accettare i termini e le condizioni di Amazon.

Una volta registrato, puoi iniziare a caricare i tuoi prodotti sul catalogo di Amazon, utilizzando il codice a barre (EAN, UPC o ISBN) o creando un nuovo codice ASIN (Amazon Standard Identification Number). Puoi anche utilizzare strumenti come il Vendor Express o il Vendor Upload per caricare i tuoi prodotti in massa.

Dopo aver caricato i tuoi prodotti, devi aspettare che Amazon ti invii un ordine di acquisto, che ti comunica quanti prodotti vuole acquistare da te e a che prezzo.

Il prezzo è stabilito da Amazon in base a vari fattori, come la domanda, la concorrenza, i costi e i margini. Puoi accettare o rifiutare l’ordine di acquisto, ma se lo rifiuti, potresti perdere l’opportunità di vendere i tuoi prodotti ad Amazon.

Se accetti l’ordine di acquisto, devi preparare la spedizione dei tuoi prodotti, seguendo le istruzioni di Amazon.

Puoi scegliere tra due modalità di spedizione: FOB (Free On Board) o DDP (Delivery Duty Paid).

Con la modalità FOB, tu paghi i costi di trasporto fino al magazzino di Amazon, mentre Amazon paga i costi di sdoganamento e le tasse.

Con la modalità DDP, tu paghi tutti i costi di trasporto, di sdoganamento e di tasse, fino alla consegna al magazzino di Amazon.

In entrambi i casi, devi fornire ad Amazon il numero di tracking della spedizione e la fattura commerciale. Una volta che i tuoi prodotti sono arrivati al magazzino di Amazon, devi aspettare che Amazon li controlli e li renda disponibili per la vendita.

Amazon si occupa di creare le pagine dei prodotti, di gestire le promozioni, di ottimizzare le parole chiave, di rispondere alle recensioni e alle domande dei clienti e di gestire eventuali resi o reclami.

Tu puoi monitorare le tue vendite, i tuoi pagamenti e le tue performance tramite il portale di Amazon vendor central, dove puoi anche accedere a vari servizi e strumenti, come il Vendor Support, il Vendor Reports, il Vendor Advertising e il Vendor Premium Services.

come-funziona-amazon-vendor-central-fare-l'accesso-a-amazon-vendor

Quali sono i vantaggi di Amazon vendor central?

Vendere i propri prodotti tramite Amazon vendor central comporta diversi vantaggi per i venditori, come la maggiore visibilità, la maggiore semplicità e il maggiore supporto.

Infatti, usando questa piattaforma, i venditori possono far apparire i loro prodotti come “Venduto e spedito da Amazon”, il che aumenta la fiducia e la preferenza dei clienti, e possono farli beneficiare del programma Prime e del programma Subscribe & Save, che offrono ai clienti la spedizione gratuita e veloce e la possibilità di ricevere i prodotti in abbonamento con uno sconto.

Inoltre, i venditori non devono preoccuparsi della gestione degli ordini, delle spedizioni e del servizio clienti, che sono a carico di Amazon, e ricevono i pagamenti da Amazon in modo regolare e sicuro, senza dover gestire le transazioni con i clienti finali.

Infine, i venditori possono accedere a vari servizi e strumenti offerti da Amazon, come il Vendor Support, il Vendor Reports, il Vendor Advertising e il Vendor Premium Services, che offrono assistenza tecnica e commerciale, report e analisi sulle vendite e le performance, campagne pubblicitarie su Amazon e servizi aggiuntivi a pagamento, come il Vendor Powered Coupons e il A+ Content, che permettono di creare coupon per i clienti e di arricchire le pagine dei prodotti con contenuti multimediali.

Quali sono gli svantaggi di Amazon vendor central?

Tra gli svantaggi di Amazon vendor central, ci sono il minore controllo, il minore margine e la maggiore concorrenza che i venditori devono affrontare.

Infatti, usando questa piattaforma, i venditori devono sottostare alle condizioni di Amazon, che decide il prezzo, la quantità, la qualità e la consegna dei prodotti, e che gestisce anche le pagine dei prodotti, le promozioni, le parole chiave, le recensioni e le domande dei clienti.

Inoltre, i venditori devono vendere i loro prodotti ad Amazon a un prezzo inferiore rispetto a quello che potrebbero ottenere vendendo direttamente ai clienti, e devono pagare delle fee per l’uso della piattaforma, che variano in base al tipo e alla categoria dei prodotti.

Infine, i venditori devono competere con altri venditori che offrono prodotti simili o sostitutivi, sia su Amazon che su altri canali, e devono competere anche con lo stesso Amazon, che potrebbe vendere i propri prodotti o creare dei prodotti di marca propria.

Come scegliere tra Amazon vendor central e Amazon seller central?

La scelta tra Amazon vendor central e Amazon seller central dipende da diversi fattori, come il tipo di prodotto, il volume di vendite, il margine di profitto, il livello di controllo e il grado di esperienza.

In generale, si può dire che Amazon vendor central è più adatto ai venditori che hanno dei prodotti esclusivi, un alto volume di vendite, un basso margine di profitto, un basso livello di controllo e un basso grado di esperienza.

Questi venditori possono trarre i vantaggi di vendere i loro prodotti direttamente ad Amazon, senza doversi occupare della gestione degli ordini, delle spedizioni e del servizio clienti.

Amazon seller central è più adatto ai venditori che hanno dei prodotti differenziati, un basso volume di vendite, un alto margine di profitto, un alto livello di controllo e un alto grado di esperienza.

Questi venditori possono trarre beneficio dalla vendita diretta ai clienti, mantenendo il controllo sulle pagine dei prodotti, sulle promozioni, sulle parole chiave, sulle recensioni e sulle domande dei clienti.

Come accedere a Amazon vendor central?

Come abbiamo detto, per accedere a Amazon vendor central devi ricevere un invito da parte di Amazon.

Non esiste una procedura ufficiale per richiedere l’invito, ma ci sono alcuni modi per aumentare le tue possibilità di essere notato da Amazon, come:

  • Avere un alto volume di vendite su Amazon seller central, in modo da dimostrare la tua affidabilità e la tua popolarità.
  • Avere dei prodotti esclusivi, innovativi o di nicchia, che possano interessare ad Amazon per ampliare il suo catalogo.
  • Avere dei prodotti di qualità, che rispettino gli standard di Amazon e che abbiano delle buone recensioni da parte dei clienti.
  • Avere una buona reputazione come venditore, che si rifletta in un alto punteggio di feedback e in una bassa percentuale di reclami o resi.
  • Avere una buona capacità di gestire lo stock, in modo da evitare le rotture di magazzino o le sovrascorte.
  • Avere una buona capacità di gestire la logistica, in modo da garantire delle spedizioni rapide e sicure.

Se sei stato invitato da Amazon, riceverai una comunicazione via email o tramite il portale di Amazon seller central, dove troverai il link per registrarti a Amazon vendor central.

Se non sei stato invitato, puoi provare a contattare il team di Amazon vendor central tramite il form di contatto disponibile sul sito di Amazon, ma non c’è garanzia che riceverai una risposta.

Come ottimizzare le tue vendite su Amazon vendor central?

Per ottimizzare le tue vendite su Amazon vendor central, non basta caricare i tuoi prodotti e aspettare che Amazon li acquisti e li rivenda.

Devi anche seguire alcune buone pratiche, che riguardano il monitoraggio delle tue performance, l’utilizzo degli strumenti e dei servizi offerti da Amazon, il mantenimento di una buona relazione con Amazon e con i clienti.

Vediamo nel dettaglio cosa comportano queste pratiche.

Il monitoraggio delle tue performance ti permette di accedere a vari report e analisi sulle tue vendite, i tuoi pagamenti, i tuoi ordini, i tuoi prodotti e i tuoi clienti, tramite il portale di Amazon vendor central.

Questo ti aiuta a capire come stai andando e dove puoi migliorare.

L’utilizzo degli strumenti e dei servizi offerti da Amazon ti aiuta a migliorare la tua visibilità, la tua conversione e la tua fidelizzazione dei clienti.

Tra questi strumenti e servizi ci sono il Vendor Support, il Vendor Reports, il Vendor Advertising e il Vendor Premium Services, che puoi trovare sul portale di Amazon vendor central.

Il mantenimento di una buona relazione con Amazon richiede di rispondere tempestivamente ai suoi ordini di acquisto, rispettare i suoi standard di qualità e di consegna, fornire le informazioni richieste e risolvere eventuali problemi o dispute.

Questo ti permette di evitare penalità, ritardi o cancellazioni degli ordini.

Il mantenimento di una buona relazione con i clienti richiede di offrire dei prodotti di qualità, che soddisfino le loro aspettative e le loro esigenze, e che ricevano delle buone recensioni e delle buone valutazioni.

Questo ti permette di aumentare la tua reputazione, la tua fiducia e la tua fedeltà dei clienti.

Conclusioni

Amazon vendor central è una piattaforma che ti permette di vendere i tuoi prodotti direttamente ad Amazon, che li acquista da te e li rivende ai clienti finali.

Si tratta di una modalità di vendita che offre diversi vantaggi, come la maggiore visibilità, la maggiore semplicità e il maggiore supporto, ma anche alcuni svantaggi, come il minore controllo, il minore margine e la maggiore concorrenza.

Per accedere ad Amazon vendor central, devi ricevere un invito da parte di Amazon, che seleziona i venditori in base a vari criteri.

Per ottimizzare le tue vendite su Amazon vendor central, devi seguire alcune buone pratiche, come monitorare le tue performance, utilizzare gli strumenti e i servizi di Amazon, mantenere una buona relazione con Amazon e con i clienti.

Torna in alto
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

📈 Fai crescere il tuo sito!

Ricevi gratis via mail i miei migliori consigli su come ottimizzare il tuo sito SEO e pubblicizzarlo online.


✅ SEO: Search Engine Optimization

✅ SEM: Search Engine Marketing

✅ Web Design e realizzazione siti Web