I più famosi motori di ricerca: scopri cosa sono e quali sono i più usati in Italia e nel Mondo

più-famosi-motori-di-ricerca

Iniziamo dalle basi: cosa sono i motori di ricerca?

Prima di capire quali sono i più famosi motori di ricerca e quali sono i più usati nel mondo e nella nostra Penisola, serve un po’ di teoria! A questo proposito dovresti sapere che un motore di ricerca, conosciuto anche come Search Engine, nel mondo di Internet è un sistema che si occupa di ricercare informazioni online. Tali risultati si manifestano generalmente sotto forma di un elenco definito SERP (Search Engine Results Page).

Il World Wide Web è ricco di notizie inerenti ad ogni tipologia di settore e argomento, spesso associate ad immagini, video o altre tipologie di file. La classificazione di tutti i file avviene mediante uno schema ben preciso dato da appositi algoritmi e parametri.

I motori di ricerca analizzano i contenuti online, li classificano per noi e ce li propongono non appena ci mettiamo a cercare delle informazioni sul web. Sono utili per gli utenti ma anche per chi ha un blog, un sito o un e-commerce. Grazie ai motori, i contenuti pubblicati online da queste persone possono infatti essere trovati dal pubblico di riferimento e/o dai potenziali clienti. Insomma, questi intelligenti sistemi sono proprio un’ottima invenzione per tutti, non sei d’accordo?

 Quali sono i più famosi motori di ricerca usati nel mondo?

motori di ricerca

Al primo posto troviamo Google: il più famoso motore di ricerca, nato tra il 1997 e il 1998. Oramai si presenta ogni anno come il sito più visitato al mondo e questo la dice lunga. Tra l’altro bisogna dire che Google è uno strumento completo nel senso che non si ferma alla “semplice” ricerca, ma offre molto di più. Basta citare Google Maps o ancora la funzionale Gmail: ci sono tanti motivi per cui le persone amano e usano questo motore di ricerca e molti li conosci anche tu!

Ovviamente, Google non è l’unico search engine utilizzato nel mondo. Infatti, tra i più famosi spuntano anche la soluzione proposta da Microsoft, ovvero il motore Bing nato nel 2009, al fianco di Yahoo. A seguire ci sono motori di ricerca come Yandex e DuckDuckGo. Quest’ultimo è nato negli Stati Uniti, nel 2008, allo scopo di tutelare al massimo gli utenti. Per questa ragione, il sistema di DuckDuckGo non memorizza alcun dato personale. Secondo uno studio, i più famosi motori di ricerca dal 2017 sono stati Google e Bing. Questi ultimi stanno affrontando una crescita esponenziale soprattutto negli ultimi anni.

Tanti altri strumenti di ricerca tutti da scoprire

Quelli che abbiamo visto sono i più famosi motori di ricerca, ma la verità è che ce ne sono molti altri. Possiamo dire infatti che in ogni parte del mondo ce ne sono tantissimi e alcuni si rivelano molto utilizzati a livello locale. Ci sono Ask, Baidu, StartPage,Qwant e Search Encrypt (basato anch’esso sulla tutela della privacy). C’è anche Ecosia, un motore di ricerca che dona l’80 per cento dei ricavi a favore della riforestazione. E questi sono solamente alcuni: il World Wide Web è pieno di motori di ricerca!

I motori di ricerca più usati in Italia

più famosi motori di ricerca

Anche noi italiani amiamo Google, che si conferma ogni anno tra i siti più utilizzati insieme alle principali piattaforme sociali e a numerosi blog e siti di informazione. È uno strumento utilissimo per chi studia e per chi lavora, per chi vuole informarsi e per chi cerca prodotti e/o servizi. Google è un valido alleato anche di chi si occupa di marketing e infatti offre numerosi strumenti utili, che sono stati riuniti in una suite virtuale.

Per tutte queste ragioni, non poteva fare altro che classificarsi tra i più famosi motori di ricerca più usati anche in Italia. E tu… quale motore usi di più?