I migliori SEO tool gratuiti per l’ottimizzazione del tuo sito

i-migliori-seo-tool-gratuiti

SEO Tool gratuiti: quali sono i migliori?

Quando si parla di SEO e di posizionamento sui motori di ricerca, è necessario sapere che esiste una vasta gamma di strategie e di strumenti che ci aiutano a raggiungere migliori risultati. Internet stesso è una fonte inesauribile di tool da scoprire e da provare che sono indispensabili per migliorare e facilitare l’ottimizzazione SEO. Molti di questi strumenti sono anche gratuiti: quali sono i migliori attualmente?

Ecco i migliori tool SEO gratuiti:

  • Google search consolle
  • Analytics
  • Google AD
  • Google speed test
  • Ubersuggest
  • Serpstat
  • Whatsmyserp

Uno dei primi strumenti di cui non si può fare a meno di nominare quando si parla di SEO è Google Search Console (ex Google Webmaster Tools). Ve ne ho già parlato in maniera più approfondita in questo articolo ma è d’obbligo inserirlo anche in questo elenco. A cosa serve questo tool proposto dal “re” dei motori di ricerca?

È uno strumento per scoprire qual è l’impatto della nostra strategia SEO su Google, mostrandoci proprio come il motore di ricerca vede il nostro sito.

Non solo Google: gli altri strumenti gratuiti

Oltre a Google Search Console, il famoso motore di ricerca dà l’opportunità di usare gratuitamente altri due strumenti: Google Analytics, che serve a monitorare gli accessi degli utenti al nostro sito, e Google Keyword Planner, un tool utile alla ricerca delle parole chiave (le cosiddette keyword). Ma non è solo Google a fornire gli strumenti migliori (e gratuiti) per le vostre strategie SEO.

Uno dei programmi maggiormente consigliati, ad esempio, è SemRush. Questo tool fondamentale per il posizionamento SEO offre diverse funzioni, fra cui analizzare le strategie dei competitor, monitorare i backlink e ricercare le parole chiave.

Un’alternativa a questo strumento da testare è SEO Zoom che promette di offrire più funzionalità. Con questo tool potete pianificare i contenuti editoriali, analizzare una vasta gamma di fattori SEO e valutare le prestazioni del vostro sito web.

I tool per trovare le keyword migliori SEO

Come sappiamo bene, alla base di ogni strategia SEO che si rispetti c’è un contenuto di qualità, basato soprattutto sull’uso sapiente delle keyword.

Uno dei tool gratuiti di cui molti non possono più fare a meno è Ubersuggest (ora di proprietà del web marketer Neil Patel) che permette di fare una ricerca approfondita che dà come risultato le principali parole chiave relative a una determinata tematica.

Un aiuto per semplificare questa ricerca viene data anche da un altro tool, KwFinder, uno strumento SEO che va più in profondità e che permette di trovare le keyword che meglio si adattano a ogni occasione e necessità.

Molti professionisti esperti in SEO sono grandi sostenitori di Ahrefs. Nel sito web viene spiegato che questo tool “ti aiuta a capire perché i tuoi concorrenti sono così in alto e cosa devi fare per superarli”. Le funzioni offerte?

Fra le principali troviamo analisi competitiva, delle parole chiave, dei backlink, del contenuto, il controllo posizionamenti e il monitoraggio del web. La lista dei migliori tool gratuiti non finisce qui.

Per continuare a scoprire nuovi strumenti SEO potete dare un’occhiata ad altri programmi come MelaKeys (tool totalmente italiano), Seo tester Online o Pingdom, che permette di verificare la velocità di caricamento del sito.

Per qualsiasi informazione ti aspetto nel mio studio oppure se necessario posso raggiungerti a Milano o nelle Provincie di Monza, Como, Lecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat